Palermo, Santana: "Da uomo spogliatoio a leader in campo? Grazie a Filippi"

27.05.2021 15:45 di Davide Raja   vedi letture
© foto di TuttoPalermo.net
Palermo, Santana: "Da uomo spogliatoio a leader in campo? Grazie a Filippi"

Mario Alberto Santana, capitano rosanero, è intervenuto in conferenza stampa subito dopo il mister Giacomo Filippi. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Non sono arrabbiato però abbiamo lasciato dietro tanti punti in campionato. Come gruppo abbiamo sbagliato all'inizio. Ci credevamo tantissimo perché mettevamo timore a chiunque. Mi porto nel cuore questi ultimi mesi in cui abbiamo onorato la maglia. Questa società la ringrazierò sempre perché non era facile puntare su di me. Ho voglia di continuare però devo parlare con la società che deciderà cosa sarà meglio. Gli sbagli che abbiamo fatto non saranno da rifare per l'anno prossimo. Per il mister Filippi parlano i tuoi risultati. Abbiamo pensato insieme a Sagramola di mettere gli scarpini della partita a Catania al museo.
Filippi mi ha dato fiducia e in campo ho dimostrato che comunque posso fare ancora per questa squadra e questa città. Prima mi vedevano più come uomo spogliatoio e invece con la giusta possibilità si è visto che avrei potuto fare bene. Ho abbracciato i miei compagni uno per uno. Senza di loro non riuscirei a giocare come sto giocando ora. Se se ne dovesse andare qualcuno da Palermo spero di restare in contatto".