Panini Calciatori 2021, Allegra: "Torna il calciatore che fa la rovesciata, ecco tutte le novità..."

12.01.2021 12:54 di Rosario Carraffa   vedi letture
© foto di TuttoPalermo.net
Panini Calciatori 2021, Allegra: "Torna il calciatore che fa la rovesciata, ecco tutte le novità..."

Antonio Allegra, direttore Mercato Italia della Panini, intervenuto in conferenza stampa per la presentazione dell'album Calciatori Panini 2021, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Il primo giocatore risale al 1965, torna in piena copertina dopo tanti anni. C'è stato sempre anche se in piccolo. Abbiamo 60 anni è giusto ricordarlo. Oggi sono tanti i ragazzini, ma troviamo anche tanti collezionisti che sono uomini, ma anche donne. L'emozione nel collezionare è sempre rimasta uguale. La novità di quest'anno oltre tutte le copertine dei vari album passati è il fondo colorato, mettendo i colori sociali delle squadre. Cerchiamo di fare uscire sempre di più i giocatori e loro stessi sono attenti a questi dettagli. Ci sono tante statistiche all'interno dell'album. Ci sono gli allenatori in unica figurina. In Serie B torna grande lo scudetto, come per quello della Serie A. Abbiamo lo spazio dedicato anche al calcio femminile. C'è anche la Nazionale Calciatori, cosa che sta piacendo. C'è all'interno dell'album il film del campionato che vengono scelte in corso d'opera, per raccontare l'evoluzione della stagione. Presente la sezione calcio mercato con il set che ci sarà poi da marzo. Top Team Panini 60 è una novità, dove si deve scegliere una rosa dei 60 anni di calcio. Dove c'è una giuria di esperti, ma dove i collezionisti votano per scegliere insieme alla giuria i migliori 11 giocatori nei rispettivi ruoli. Tornano le gommaglie da febbraio tanto richieste. Poi l'album cartonato ed il box con tanti pacchetti per provare a completare l'album. Con Intesa San Paolo è il 4° anno di fila che collaboriamo con loro. Ci saranno delle sorprese con un prodotto celebrativo. Nils Liedholm che ha richiamato Ulivieri, ricordo che è stato inserito nel primo album, nonostante non allenasse già più, proprio per dare importante ad un allenatore che ha fatto molto bene".