Palermo, Corini: "Le cose buone sono sicuro che arriveranno"

06.10.2022 13:04 di Rosario Carraffa   vedi letture
Palermo, Corini: "Le cose buone sono sicuro che arriveranno"
TuttoPalermo.net
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Il tecnico del Palermo, Eugenio Corini, ha parlato in conferenza stampa in vista del match di sabato in casa della Ternana, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Sapevamo che potevano esserci alti e bassi, ma sta a noi reagire con volontà e carattere. A Terni le metteremo in campo. Il percorso? La condizione sta salendo. Il lavoro quotidiano ci permetterà di consolidare la categoria e crescere. Le cose buone sono sicuro che arriveranno.  La sconfitta con il Sudtirol è stata una delusione, avevamo tante aspettative ma non è stata una gara brillante. Abbiamo analizzato tutti gli errori, in alcune gare potevamo non perdere, ma così non è stato. Ternana? Vedo tanti punti di contatto con il nostro percorso. Lo scorso anno ebbe delle difficoltà da neopromossa, ma poi si è ripresa e si è salvata bene. Ora si sta consolidando e sta disputando un buon campionato. Noi dobbiamo essere più incisivi quando possiamo far goal; la fase difensiva è migliorata, ma dobbiamo cercare di spostare l’inerzia dalla nostra parte. ll 4-2-3-1 che ho proposto contro il Sudtirol era comunque differente a seconda degli interpreti, avevamo delle punte esterne che lavoravano. In questo senso il 4-3-3 può essere complementare, sono moduli che si possono adattare. Gli esterni rimangono quelli: a Frosinone ha giocato Saric, con il Sudtirol ho inserito Floriano. Ovviamente la squadra viene allenata e preparata in base a quello che vedo, l’importante è occupare bene gli spazi. I nuovi acquisti? Sono arrivati con percorsi molto differenti ed anche in momenti molto diversi. La condizione sta salendo, bisogna fare dei risultati per mettere anche i difetti in una luce diversa. Stiamo lavorando per aumentare il livello. Floriano? Sta facendo bene, dà sempre qualcosa di importante, riceve palla fra le linee e dà una mano anche da esterno. Brunori? Lavoriamo tutti bene e siamo sempre tutti propositivi. Di Mariano? Sfrotunato contro il Sudtirol per il palo colpito. Tutti stanno lavorando bene, i risultati arriveranno".