Palermo, Filippi: "Finalmente i conterranei non ci segnano! Fidelis? Ci hanno messi in difficoltà"

07.11.2021 16:46 di Davide Raja   vedi letture
Palermo, Filippi: "Finalmente i conterranei non ci segnano! Fidelis? Ci hanno messi in difficoltà"
TuttoPalermo.net
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Giacomo Filippi, tecnico rosanero, ha rilasciato alcune parole al seguito della vittoria esterna contro la Fidelis Andria. Eccole raccolte da TuttoPalermo.net: "Stiamo lavorando bene, adesso bisogna solo guardare avanti e si possono tirare le somme forse al termine del girone d'andata. Oggi abbiamo giocato contro un'ottima squadra. Abbiamo sofferto poco e abbiamo portato l'intera posta in palio. Il secondo gol è stata una ripartenza fulminea ma l'importante è stare sempre altri con tutti i giocatori. La mia è una squadra competitiva che può competere fino alla fine. Se manteniamo questa continuità di prestazione, si possono fare alcune valutazioni ma oggi per me è presto. I nostri conterranei stavolta non ci hanno puniti. Io la partita l'ho vissuta dentro al campo e penso che la Fidelis ci abbia messo in pericolo ma siamo stati bravi a tamponare ogni pericolo. Ci vuole poco per complicare una partita. La quadra? L'abbiamo trovata anche prima. I moduli ogni tanto vengono male interpretati dai giornalisti ed è giusto che sia così. Dall'Oglio non è un trequartista ma lo può diventare in fase dinamica".