Palermo, Filippi: "Questo Palermo sa soffrire, soddisfatto della prestazione"

14.11.2021 17:45 di Roberto Ospedale   vedi letture
Giacomo Filippi
TuttoPalermo.net
Giacomo Filippi
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Il tecnico rosanero Giacomo Filippi è intervenuto in zona mista al termine della vittoriosa sfida dei rosanero allo stadio "Renzo Barbera " contro il Potenza, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Da correggere c’è sempre tanto e c’è molto da lavorare per tenere alta la concentrazione, senza dubbio di bello c’è che questa squadra sa soffrire e lavora intensamente, era una gara difficile contro un Potenza a cui faccio i complimenti. Nel primo abbiamo sofferto ma siamo  riusciti a tenere le distanze, la squadra è stata alta ed è stata capace di sfruttare  le occasioni, tutte le partite non vengono fuori come le prepari in settimana, gli avversari vendono cara la pelle per fare punti in questo stadio, noi dobbiamo essere più bravi, gli avversari vendono cara la pelle per fare punti in questo stadio. Noi dobbiamo essere più bravi. Ero convinto della prestazione perché ho visto come si sono allenati i ragazzi, chi entra mette in difficoltà sempre l’allenatore, Peppe Fella si allena molto bene e questa settimana è stato brillante, tutto merito suo, solo col sacrificio si può sempre migliorare. Sicuramente la squadra con un centrocampista in più si riesce ad esprimere bene riusciamo ad avere più consistenza, anche oggi abbiamo sofferto in alcune situazioni, A tre o a 4 cambia poco secondo me,  è una questione di testa, abbiamo la nostra tabella di marcia tracciata e su quella dobbiamo continuare a insistere, se pensiamo agli altri andiamo fuori strada, oggi è giusto che i ragazzi si godano la vittoria ma da domani testa alla Paganese. Andrè Agassi diceva i  match si vincono punto appunto, se pensiamo una cosa alla volta possiamo andare lontano".