Palermo, Sagramola: "Contatti con una decina di tecnici. La piazza spaventa"

02.08.2020 08:56 di Aldo Sessa   Vedi letture
© foto di TuttoPalermo.net
Palermo, Sagramola: "Contatti con una decina di tecnici. La piazza spaventa"

Rinaldo Sagramola, amministratore delegato del Palermo, è tornato a parlare del tema allenatore: intervistato dal Corriere dello Sport ha parlato dell'onere di accettare una piazza come quella rosanero, che spaventerebbe qualcuno. Ecco quanto evidenziato da TuttoPalermo.net: “Ormai non smentisco più niente. Questa di De Rossi poi è clamorosa, una sciocchezza senza precedenti. Liverani? Magari! Ma non viene, ha altro per la testa. Forse, quando saremo in B, ci potremo risentire. Auteri? Grande allenatore ma non fa al nostro caso. La scelta del nuovo allenatore? Quando sarà il tempo. Abbiamo parlato con una decina di professionisti adatti ad indossare il nostro abito. Non c’è una sola nomination, un candidato perfetto. La verità? Palermo spaventa. E chi viene a sa che, al di là dell’impegno generale, se vincerà il campionato, avrà ottenuto un risultato scontato. In caso contrario, rischia di essere considerato un somaro. Spesso si giudica con superficialità e non si tiene conto di tanti altri fattori. Per alcuni, il Palermo rappresenta il Real Madrid della loro carriera, un motivo d’orgoglio; per i più giovani che sognano un top club, rischia di diventare un problema perché c’è la preoccupazione di non farcela”.