Palermo, si chiude il girone d'andata: nessun dramma squadra in linea con il valore dell'organico

20.12.2021 07:58 di Giovanni Chinnici   vedi letture
Dario Mirri
TuttoPalermo.net
Dario Mirri
© foto di Uff. Stampa Palermo FC

Ieri, con il pareggio casalingo contro il Bari si è chiuso il girone d'andata del campionato di serie C girone C targato  2021-2022.  Il bilancio in casa Palermo è sicuramente positivo, se paragoniamo l'attuale classifica  al valore della squadra allestita in questa stagione dalla società rosanero. Il terzo posto in coabitazione con la Turris, da più parti visto quasi in chiave negativa al punto da chiedere l'esonero del tecnico Giacomo Filippi, noi di TuttoPalermo.net lo vediamo viceversa in chiave assolutamente positiva. Il Palermo ad oggi sopravanza in classifica due compagini sulla carta nettamente superiori come Avellino e Catanzaro, si trova come previsto dietro il Bari ed appena ad un punto dal secondo posto occupato a sorpresa dal Monopoli, ad oggi la vera sorpresa torneo. Detto questo ribadiamo il nostro concetto di positività della stagione ad oggi e soprattutto ribadiamo che se si vuole andare in serie B bisogna intervenire in maniera decisa sul mercato, comprando giocatori dal rendimento sicuro. Inutile cercare alibi o accusare il tecnico, la verità è una sola: ad oggi la squadra non è competitiva per il vertice assoluto e la colpa non è di Filippi,  qualsiasi altra considerazione è fuorviante dalla realtà.