Serie B, Palermo-Venezia: 0-1

27.11.2022 19:57 di Giovanni Chinnici   vedi letture
Serie B, Palermo-Venezia: 0-1
TuttoPalermo.net
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Clamorosa sconfitta casalinga del Palermo contro il Venezia ultimo in classifica. Una sconfitta assolutamente inaspettata, frutto di una prestazione davvero opaca per i primi 65 minuti di gioco, ottima l'ultima mezz'ora ma non è bastato. Un rigore sbagliato da Matteo Brunori, un gol annullato a Davide Bettella per fuorigioco di Edoardo Soleri ed un possibile secondo rigore tolto da Var, sono quanto prodotto dal Palermo nella mezz'ora finale, purtroppo pesa quanto non fatto nei primi 65 minuti, dove sono state concesse almeno 5 nitide palle gol al Venezia, senza mai tirare in porta. Una prima parte di match troppo negativa, che non può essere riscattata dal buon finale di match. La squadra dovrebbe avere lo stesso approccio sempre, dal primo al novantesimo, purtroppo oggi non è stato così e alla fine si è incredibilmente perso. Decisivo al 65 il finlandese Pohjanpalo, bravo sotto misura a battere Pigliacelli. Una sconfitta che fa precipitare il Palermo in piena zona playout, alla vigilia di una delicatissima trasferta in quel di Benevento. Corini deve cambiare trend, è inammissibile una classifica come quella attuale in un campionato di serie B, che storicamente negli ultimi 30 anni ha visto sempre il Palermo giocare per il vertice. Avere una società forte come il City Football Group e rischiare la retrocessione inserire C è qualcosa di inspiegabile ed inaccettabile.

Marcatore: 65 Pohjanpalo