Juventus U23, Pirlo: "Ho avuto offerte da A e Premier ma sono orgoglioso di partire da qui"

31.07.2020 22:08 di Roberto Ospedale   Vedi letture
Andrea Pirlo
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Andrea Pirlo

Giorno di presentazioni per il campione indiscusso Andrea Pirlo al primo giorno di "scuola" come tecnico della sua prima squadra da allenatore , la Juventus U23. Traspare grande orgoglio nelle parole di Pirlo per la chances offerta dal club bianconero , ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "Sono orgoglioso di tornare nella famiglia Juventus, ho le stesse ambizioni di quando ero giocatore. Sarà un lavoro nuovo in cui ho tutto da scoprire. A Coverciano ho capito che il percorso giusto da fare era questo. Ho iniziato a fare i corsi quando ho smesso di giocare. Poi mi sono “infognato” e mi sono buttato in questa cosa al cento per cento. Non vedevo l’ora di finire i corsi per poter cominciare ad allenare. Mi hanno insegnato tanto tutti gli allenatori, ma ognuno deve fare la sua strada, io ho in testa un mio modello di gioco. Voglio che giochi bene la squadra, è quello che non mi piaceva da giocatore non lo farò. Certo, mi sarebbe piaciuto essere nella Juve di adesso, il gioco di Sarri mi piace perché il play gioca tantissimi palloni".