Serie A, Benevento-Torino: 2-2

22.01.2021 23:13 di Roberto Ospedale   Vedi letture
Simone Zazza
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Simone Zazza

Nell'anticipo della diciannovesima ed ultima giornata del girone d'andata del campionato di serie A, allo stadio "Ciro Vigorito" di Benevento, si è materializzato un divertente pareggio in rimonta fra i padroni di casa ed il Torino del nuovo tecnico Davide Nicola grazie ad una serata da incorniciare (come non se ne vedevano da tempo) da parte di Simone Zaza autore di una doppietta. Le "streghe" beneventane hanno cominciato ad aggredire i granata fin dall'inizio con un pressing asfissiante sui portatori di palla avversari, dopo appena 9 minuti il Var ha cancellato il più classico dei goal dell'ex firmato dall'ex rosanero Kamil Glik. Poco dopo la mezz'ora, un calcio di rigore del rientrante Nicolas Viola, ha portato in vantaggio i campani  meritatamente. Ad inizio ripresa, un Torino ancora frastornato, ha subito il raddoppio da parte di Gianluca Lapadula abile a stoppare di sinistro dal limite dell'area e beffare l'ex rosanero Salvatore Sirigu sul primo palo, 2-0 e Torino in ginocchio. Dopo appena due minuti, il proverbiale orgoglio granata, ha portato gli ospiti a riaprire la gara con un perfetto colpo di testa di Zaza su perfetto cross di Wilfried Singo 2-1 e gara più aperta che mai. Il grande equilibrio, ed i ritmi interessanti imposti dalle due squadre, hanno tenuto in bilico la sfida fino alla fine quando l'ex rosanero Andrea Belotti, con un perfetto filtrante capace di tagliare in due la difesa campana, ha regalato un perfetto assist a Zaza che con una torsione in avanti in scivolata ha battuto per la seconda volta Lorenzo Montipò,  per un pareggio tanto amaro per il Benevento quanto meritato.

Marcatori: 32' Viola (B) rig., 49' Lapadula (B), 51', 93' Zaza (T).