Serie A, Milan-Juventus:1-3

06.01.2021 23:24 di Roberto Ospedale   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Serie A, Milan-Juventus:1-3

Sfida al vertice nel posticipo della sedicesima giornata del campionato di serie A, nello storico match fra Milan e Juventus. Il Milan imbattuto da ben 27 partite ha subito la migliore organizzazione di gioco dei padroni di casa, che hanno ufficialmente riaperto il discorso scudetto con una partita in meno. Dopo diciotto minuti di gioco, un uno due al limite dell'area rossonera fra Paulo Dybala (assist di tacco) e Federico Chiesa ha sbloccato una partita inizialmente molto equilibrata. Dopo una fase post goal di momentaneo sbandamento è arrivato il pareggio di Davide Calabria che con un destro potentissimo ha battuto l'incolpevole portiere polacco Wojciech Szczęsny. La Juve sfruttando un'ottima batteria di cambi in panchina, è ripassata in vantaggio ancora una volta, grazie al mattatore di serata Chiesa perfettamente servito ancora da Dybala (1-2). Un Milan volenteroso, falcidiato dai casi di contagio di Covid-19, ha subito la rete del sigillo grazie a Weston McKennie perfettamente seguito da Duvan. Il Milan, complice la sconfitta esterna dell'Inter a "Marassi", è rimasto fermo a quota 37 punti in classifica, alle sue spalle un' Inter fuori fase è rimasta a meno uno dalla capolista ferma a quella da 21.

Marcatori: 18', 62' Chiesa (J), 41' Calabria (M), 76' MCKennie (M).