Catanzaro, Calabro: "Mi è piaciuto il sacrificio. Dopo il pareggio non ci siamo disuniti"

21.02.2021 16:36 di Rosario Carraffa   Vedi letture
© foto di Salvatore Colucci
Catanzaro, Calabro: "Mi è piaciuto il sacrificio. Dopo il pareggio non ci siamo disuniti"

Il tecnico del Catanzaro, Antonio Calabro, ha analizzato la prima vittoria storica dei calabresi in casa del Palermo, ecco quanto raccolto da TuttoPalermo.net: "La gara contro il Palermo di oggi  è stata interpretata molto bene dai miei ragazzi. Mi è piaciuto il sacrificio, il cuore che hanno messo in campo, l’organizzazione. Avevo chiesto di perseverare ai miei ragazzi, non dovevamo fare un passo indietro, ma solo in avanti. Non penso a cosa può succedere fra 6 giorni. Ho studiato una strategia per questa gara. La squadra non aveva bisogno di interventi. Oggi abbiamo subito il pareggio, ma non ci siamo disuniti. Venire a Palermo e meritare di vincere dopo una sconfitta (contro la Casertana ndr.) non era semplice, invece noi ci siamo riusciti, tre punti importantissimi".