Palermo, Luperini: "Non è un problema subentrare. Le vittorie? Normalità"

18.11.2020 18:01 di Davide Raja   Vedi letture
© foto di Aldo Sessa/TuttoPalermo.net
Palermo, Luperini: "Non è un problema subentrare. Le vittorie? Normalità"

Gregorio Luperini, centrocampista rosanero autore del gol vittoria contro il Potenza, è stato intervistato nella mixed zone. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Sono contento del gol vittoria perché questi tre punti erano troppo importanti. Siamo stati molto bravi. Mi sono fatto trovare pronto sul cross di Silipo. Questo Covid ci ha fatti soffrire e non è stato facile perché sono stato male ma adesso sono guarito ed ho anche fatto gol quindi meglio di così non mi poteva andare. Adesso possiamo riposarci per tornare ancora più in forma di prima. Adesso abbiamo in testa la prossima partita di mercoledì contro la Turris. Ci dispiace per la partenza al rilento ma non abbiamo più alibi, vogliamo continuare così. Ci dispiace veramente non avere pubblico perché mi sarebbe piaciuto esultare per il mio primo gol in questo stadio con i tifosi. Per noi questo filone di vittorie dev'essere la normalità. Le sconfitte non ci devono competere con questa maglia e quindi dobbiamo puntare a traguardi più importanti dei play-off. Mi è dispiaciuto non esserci col Catania. Il mio momento c'è sempre stato e non è un problema entrare dalla panchina".