Playoff Serie C, Palermo-Triestina: 0-0 f.p.t.

12.05.2022 21:23 di Gabriele Di Tusa   vedi letture
Playoff Serie C, Palermo-Triestina: 0-0 f.p.t.
TuttoPalermo.net
© foto di Rosario Carraffa/TuttoPalermo.net

Il primo tempo di Palermo-Triestina, gara di ritorno del primo turno nazionale dei Play Off di Serie C 2021-2022, si è concluso in parità per 0-0 fra il Palermo di Baldini e la Triestina di Bucchi.  La partita è iniziata subito con entrambe le formazioni che sono partite forti ma soprattutto con una grande parata di Massolo su un tiro di Rapisarda. Ottimo dardo scoccato da Brunori al 4' con fantastico inserimento di Valente verso il palo destro dell'estremo difensore della Triestina Offredi ma non il suo tiro che finisce nettamente fuori. Partita intensa al Renzo Barbera che vede Brunori al 6' procurarsi un calcio di punizione, vicino all'angolo destro degli avversari alibardate dove però è macchinosa la manovra offensiva da parte di Crivello al lancio dello stesso, fra la confusione del centro area. Cartellino giallo per Volta della Triestina al 11' su Floriano, ad un passo dall'area di rigore, Dell'Oglio prova direttamente in porta ma la palla carambola su Volta, calcio d'angolo ma nulla da fare.   Partita accesa e lo conferma il minuto 14' dove viene ammonito Crimi, giocatore della Triestina. Calcio di rigore per la Triestina Marconi su De Luca che si fa male, risentimento muscolare per lui. Clima incandescente ancora fra il Palermo e la Triestina, scontri quasi a muso duro. Procaccio calcia al 20' grandissima parata di Massolo, tiro angolato sulla destra del portiere. Ancora Procaccio al 22' con l'involata ad accentrarsi ma disinnescata perfettamente da Marconi.  Anche Volta dice la sua calciando ma poco dopo annullato da un palo pieno, sfortunata fino a questo momento la Triestina. Ottima occasione al per il Palermo con Valente ed il calcio di punizione scagliato da parecchi metri da ma nulla da fare per lui e la sua Triestina. Ligi ammonito, per un fallo ai danni di Dall'Oglio al 26'. Ottimo Triestina che mette sotto pressione il Palermo che però se la cava, evitando guai grossi nella propria difesa raddoppiando sulle fasi offensive degli avversari. Al 30' Ligi pericoloso, effettua un colpo di testa interessante ma Massolo, sempre lui, usa i suoi guantoni per scipparla dalla propria porta. Anche Brunori giallo al 40' per una sbracciata su Rapisarda. Ultima chanche per Floriano al 42' che però, tirando con l'esterno del piede dalla distanza, consegna facilmente il pallone a Offredi. Baldini insoddisfatto, vuole più fame da parte dei propri uomini ma il Palermo non risponde bene all'appello del proprio Tecnico mentre per la Triestina ottima risposta all'andata.