Juve Stabia, Padalino: "Rauti e Lucca fuori? Problemi di Filippi. Posta in palio altissima"

18.05.2021 18:17 di Davide Raja   vedi letture
Juve Stabia, Padalino: "Rauti e Lucca fuori? Problemi di Filippi. Posta in palio altissima"
TuttoPalermo.net
© foto di Federico Gaetano/tuttolegapro.com

Pasquale Padalino, tecnico della Juve Stabia, ha tenuto una conferenza stampa alla vigilia del secondo turno dei play-off di Serie C contro i rosanero. Ecco le sue parole raccolte da TuttoPalermo.net: "Abbiamo avuto il tempo necessario per toccare tutti gli aspetti contestualizzati all'interno di questa gara. Abbiamo tenuto conto della forza della squadra avversaria. Immagino che ci siano tutti gli ingredienti per vedere una bella partita e preparata al meglio. A loro mancano Rauti e Lucca? Mi interessa poco e sarà Filippi a capire come agire. Diminuire le possibilità di scelta non è sempre un aspetto determinante perché in tante partite che ci sono state abbiamo notato che nonostante l'assenza dei titolari si trova la vittoria. Un esempio? il nostro 2-4 a Palermo.
Questa settimana in più ci ha concesso recuperare le energie. I rosanero avrebbero dovuto affrontare un viaggio faticoso quindi è un vantaggio anche per loro. Ogni partita fa storia a sé. Contro la Casertana abbiamo controllato la partita per oltre 70 minuti ma non siamo stati abbastanza cinici. Quell'unico episodio pericoloso verso la nostra porta stava per diventare determinante. Ci abbiamo creduto fino alla fine.
La posta in palio è così alta che domani non ci saranno assolutamente cali di concentrazione. In palio c'è la possibilità di andare avanti per ritagliarsi uno spazio successivo e pensare di arrivarci con le pile scariche è paradossale. Piuttosto sono preoccupato del contrario, ovvero la troppa foga che può far perdere la bussola. Questo potrebbe valere anche per gli avversari. Abbiamo un doppio risultato ma la Juve Stabia deve fare la Juve Stabia. Adesso tocca a noi scrivere la storia di Castellammare".