Italia, è finale! Un gruppo coeso

07.07.2021 08:58 di Rosario Carraffa   vedi letture
Italia, è finale! Un gruppo coeso
TuttoPalermo.net
© foto di www.imagephotoagency.it

L'Italia è arrivata a giocarsi la finale di Euro 2020, dopo aver chiuso il proprio girone al primo posto ed aver battuto agli ottavi di finale l'Austria, il Belgio ai quarti e la Spagna in semifinale. Un bravo deve andare al ct Roberto Mancini che fa sentire tutti importanti e tutti titolari, cosa che ha creato una coesione unica per la squadra. Gli azzurri hanno dimostrato di essere una delle migliori nazionali di questo torneo come determinazione e unione di gruppo. La prima e finora unica finale degli Europei vinta dagli azzurri è quella del 1968 giocata a Roma. L’Italia vinse 2-0 contro la Jugoslavia. Si trattava del replay della prima finale (allora infatti non esistevano i tempi supplementari, ma si rigiocava il match in caso di pareggio), finita 1-1. Sarà una gara importante per la spedizione azzurra dopo una cavalcata che li ha portati meritatamente in finale. Contro la Spagna è stata una gara dove si è sofferto tanto, ma dove è venuto fuori il gruppo e la determinazione. Vedendo il cammino delle due nazionali gli azzurri hanno ampiamente meritato di potersi giocare la finale dell'Europeo, rispetto agli iberici. Bravo il Ct Roberto Mancini a dosare le forze effettuando i giusti cambi al momento giusto. Luis Enrique ha provato a mettere in difficoltà l'Italia giocando con il falso nuove dopo aver visto la gara che gli azzurri avevano vinto contro il Belgio dove il duo composto da Leonardo Bonucci e Giorgio Chiellini avevano chiuso Romelu Lukako, come affermato dallo stesso ct spagnolo al termine del match, poi ha dovuto fare entrare Alvaro Morato per via della rete messa a segno da Federico Chiesa che ha scombinato i loro piani. Gli azzurri ora lavoreranno in vista della finale in programma, come già anticipato da TuttoPalermo.net, domenica 11 luglio ore 21:00 al "Wembley Stadium" di Londra in Inghilterra.